Come Scegliere un Libro in Inglese da leggere in base al proprio livello



Un libro in inglese, per poter essere letto in maniera perfetta e senza delle grosse difficoltà, deve essere scelto in base alle proprie capacità di comprensione della lingua inglese in modo tale che sia possibile comprendere quanto scritto nello stesso testo.
Ecco come effettuare la scelta in maniera adeguata al proprio livello ed evitare di andare incontro a delle situazioni che risultano essere tutt’altro che piacevoli da affrontare.

Libri in inglese ideali per principianti

Tutti partono allo stesso livello quando si parla di comprendere la lingua inglese, ovvero con quel tipo di conoscenze basilari che permettono di capire lo stretto necessario e che consentono di comunicare con le persone che chiedono loro delle informazioni.
Questo genere di livello richiede che la lettura sia formata da un romanzo che deve essere necessariamente breve.
Esistono sul mercato delle brevi libri in inglese che permettono di capire il contenuto anche a coloro che magari si stanno affacciando per la prima volta a questa lingua e che intendono scoprire nuovi termini, regole e concetti che altrimenti rimarrebbero del tutto sconosciuti.

Il libro  in inglese per principianti è quello che non possiede alcun termine creato dalla fantasia dell’autore e che possibilmente non è composto da periodi che risultano essere particolarmente articolati e che allo stesso tempo sono formati da frasi al passato remoto oppure in altri tempi e forme verbali che potrebbero creare non poca confusione nella mente di chi legge.

Si tratta dunque di una lettura semplice che deve consentire di apprendere dei nuovi termini, i quali potranno essere cercati sul dizionario in modo rapido e veloce oppure sul web, e che sono abbastanza semplici nella loro forma.

Sarà quindi possibile effettuare una buona lettura se si decide di puntare in particolar modo su questi testi basilari che non comportano grossa fatica e che, al contrario, risultano essere abbastanza semplici da leggere e garantiscono una comprensione degli argomenti che risulta essere abbastanza semplice e priva di ogni complicazione.

Anche in piccolo libro per bambini, contenenti appunto tutti questi parametri, risulta essere il tipo di libro sul quale puntare gli occhi.

Il libro per i livelli intermediari

Il livello d’inglese potrebbe essere intermediario e quindi richiedere un tipo di lettura che risulta essere maggiormente articolata e che necessita quindi di un certo livello di analisi che non deve essere per nessun motivo sottovalutato.

Occorre mettere in risalto come chi si trova in questo livello generalmente ha un livello di comprensione della lingua abbastanza elevato e che quindi non dovrebbe trovarsi in grande difficoltà nello scegliere un romanzo scritto in lingua inglese di tipo contemporaneo.

In questo caso il testo sarà formato da semplici frasi tra le quali spiccano anche quelle maggiormente articolate e ricche di verbi in forme differenti da quella presente che richiedono un certo tipo di analisi per poter essere compresi appieno.
Allo stesso tempo sarà anche necessario cercare di puntare su un libro  inglese che sia effettivamente complesso ma non troppo, ovvero che questo possa essere capito immediatamente senza dover necessariamente dover effettuare delle lunghe ricerche per comprendere appieno un particolare tipo di vocabolo.



Sarà quindi necessario puntare su un tipo di libro che sia di lunghezza media, tipo 150 pagine o poco più e che sia attentamente suddiviso in paragrafi in modo tale che si possano evitare delle complicazioni che risultano essere tutt’altro che semplici da affrontare.
Il romanzo inglese di questo gruppo deve necessariamente essere scritto in modo tale che la lettura possa essere in grado di appassionare il lettore e pertanto è importante trovare uno scrittore contemporaneo che sia in grado di suscitare quel tipo di emozione che solo un buon libro risulta essere in grado di effettuare.

Sarà quindi molto importante cercare effettivamente di puntare su tutti questi aspetti in modo tale che si possa raggiungere il proprio obiettivo finale, ovvero comprendere tutto il testo senza che possano sorgere delle particolari difficoltà durante la stessa lettura.

I libri di ogni genere, specialmente classici, per gli esperti in inglese e madrelingua

Infine vi è il livello massimo che riguarda la comprensione della lingua inglese, ovvero quello che permette effettivamente di poter leggere ogni genere di romanzo senza dover compiere grosse operazioni per comprendere il senso dello stesso contenuto del libro.
Chi è ad un livello elevato potrà quindi optare per un tipo di contenuto che risulta essere articolato e che possiede anche dei lunghi periodi che potrebbero creare delle difficoltà a tutti coloro che si trovano nelle altre classi di conoscenza della lingua inglese.

Una buona sfida per capire se si è veramente a questo livello d’inglese, ovvero madrelingua, consiste nel leggere i grandi classici della letteratura inglese, ovvero tutte quelle opere scritte in tale lingua che sono conosciute anche sul suolo italiano mediante l’attenta traduzione dei termini e del contenuto in tutte le sue parti.

Occorre dunque effettuare una prova del genere visto che coloro che si trovano ad un livello elevato di comprensione dell’inglese scritto non dovrebbero trovare alcun tipo di difficoltà nel portare al termine la lettura.

Se i classici non rientrano nel proprio stile di lettura sarà possibile optare per romanzi gialli, anch’essi abbastanza articolati e soprattutto dettagliati.

Questo consente di capire se si riesce a comprendere tutto il contesto della trama in maniera semplice e veloce oppure si si hanno delle difficoltà nel riuscire a leggere e comprendere un particolare passaggio he potrebbe essere ricco di aggettivi e molto complesso.
Inoltre si possono provare anche i libri di fantascienza sono un buon tipo di libri da leggere visto che questi permettono effettivamente di mettere alla prova il proprio livello d’inglese senza che vi possano essere delle grosse difficoltà.

Ovviamente, per scegliere il romanzo giusto per il proprio livello, sarà opportuno valutare anche i propri gusti personali in modo tale che la lettura non venga effettuata in maniera superficiale non comprendo quanto viene letto e facendo molta confusione durante l’analisi stessa del testo.