Aumentare i Seguaci: comprare Followers Instagram



Ottenere un maggior numero di followers su Instagram seguendo tecniche di acquisizione gratuite e non artificiose è la cosa ideale. Se ti sei accorto di avere pochi followers su questo social network e hai voglia di aumentarne il numero acquistandone qualcuno, sappi che è possibile, ma non è consigliato. L’acquisizione artificiosa di seguaci può anzi essere compromettente e non portare ai risultati sperati.

Nonostante si tratti di un’operazione non consigliata, Instagram non banna chi procede all’acquisto di seguaci attraverso applicazioni o siti specifici. Alcune applicazioni e siti web permettono di ottenere “finti” seguaci: vediamo come funzionano e se è il caso di utilizzarli.

 

App e siti per comprare followers Instagram

Se la tua intenzione è di diventare una Web Star acquistando maggiore popolarità sul social network del momento, Instagram, devi conoscere tecniche ed espedienti in grado di fare aumentare i seguaci sul tuo profilo personale. A tale proposito sono state pensate e realizzate alcune applicazioni capaci di acquisire nuovi followers, anche se nessuna di queste garantisce che questi rimarranno tali per sempre. Inoltre, la maggior parte di tali app funziona a patto che si diventi seguace di qualcuno.

Alcune app si basano sulla possibilità di acquistare crediti virtuali appunto diventando seguaci di altri utenti Instagram, oppure apponendo i “like” ai contenuti indicati dalla stessa app. Ve ne sono poi altre che fanno acquistare i followers versando denaro reale (e a queste bisogna fare attenzione, perché non sono affidabili). Tra le app più utilizzate per aumentare i seguaci su Instagram vi è www.aumentarefollower.com, il cui funzionamento è abbastanza semplice ed intuitivo. Dopo la registrazione, all’utente viene chiesto di mettere “like” ad alcuni post che vengono indicati, ottenendo così monete virtuali da utilizzare per l’acquisto di followers.



Dopo avere scaricato l’app sul dispositivo e attivato l’account puoi cominciare ad aggiungere i like dove ti viene indicato, accumulando così monete virtuali il cui valore va da 1 a 5 punti. Dopo aver ottenuto almeno 100 monete virtuali puoi entrare nella scheda “Followers” e scegliere i pacchetti di followers che vengono visualizzati sullo schermo. Basta qualche ora e i nuovi seguaci verranno aggiunti in automatico al tuo profilo Instagram.

Da segnalare anche il sito Bcube Agency che si occupa di vendita di followers Instagram online e il cui servizio avviene in tempi assai rapidi. Altrettanto efficace (e affidabile) secondo le segnalazioni degli utenti anche la piattaforma internazionale CoinCrack. I prezzi naturalmente variano: ad esempio per un pacchetto di n. 500 followers italiani si parte da euro 54,99. Se il pacchetto comprende followers localizzati in base alla collocazione geografica il costo è destinato a salire, anche fino a 100 euro. Il rischio di acquistare servizi di bassa qualità per risparmiare consiste nel fatto che i followers potrebbero accorgersi di essere stati “comprati” e quindi decidere di conseguenza. I siti più attendibili in genere vendono followers di alta qualità, ossia seguaci reali o realistici.

 

App che servono ad aumentare i seguaci

Gli esperti di social media sono tutti concordi nel ritenere che esistono alcune pratiche e tecniche non artificiose che, se correttamente applicate, consentono di ottenere followers “reali” e quindi più utili per promuovere il brand aziendale o per accrescere la popolarità di un profilo personale. Di conseguenza, meglio informarsi su come utilizzare app di questo tipo che scegliere di acquistare pacchetti di followers il cui numero, però, potrebbe anche dimezzarsi dopo qualche tempo.

E’ possibile ottenere un maggior numero di followers con applicazioni che ti aiutano a trovare gli hashtag più popolari. Tra le app più efficaci a tale scopo c’è Likes for Instagram e Top Tags. Entrambe le applicazioni permettono facilmente all’utente di effettuare una ricerca degli hashtag più popolari e di incollarli direttamente nei post che vengono pubblicati su Instagram.