Come Iniziare ad Investire in Borsa



In questa guida vedremo come investire in borsa ottenendo degli ottimi profitti dai propri risparmi.

Si tratta principalmente di una guida per principianti che, nel nostro caso specifico, possiamo chiamare con il termine di aspiranti trader.

 

Chi è il Trader e Cosa Fa

Il trader è colui che investe i propri risparmi in Borsa, cioè nei principali mercati finanziari di tutto il mondo.

Lo scopo di questi investimenti è quello di trarre profitto ma bisogna fare molta attenzione al prodotto finanziario su cui si investe, investire in borsa significa mettere a rischio il proprio capitale in quanto in alcuni casi potrebbe andare bene e si potrebbero ottenere lauti guadagni, in altri casi l’investimento potrebbe non andare come previsto e si potrebbero sostenere delle perdite del capitale iniziale.

 

Brokers Online

Abbiamo visto la prima figura di questo settore: il trader. Per poter investire il proprio denaro il trader necessita di una piattaforma online, di una piattaforma di trading.

Chi si occupa di offrire una piattaforma di trading al trader, come ci ricorda il sito investireinborsa.org, prende il nome di Brokers. Su internet è possibile trovarne diversi ma è sempre meglio affidarsi ai nomi più noti in modo tale da poter operare in completa sicurezza e serenità, per non parlare poi del fattore assistenza qualora ve ne fosse bisogno.

I Brokers che offrono le migliori piattaforme di trading online sono Etoro, Xtrade, Plus500 e Markets.com.

Ciascuna piattaforma per invogliare l’investitore offre dei bonus sul primo deposito, alcune offrono invece dei bonus alla sola registrazione dell’utente.

 

Etoro

Etoro offre un bonus fino al 100% del primo deposito. Se il cliente effettua il primo deposito da 300€ otterrà ulteriori 300€ per poter fare trading online. Il deposito minimo è di 200€. Viene offerto un conto demo senza limiti.

 

XTrade

Xtrade richiede un deposito minimo di 100€. Offre un conto demo illimitato ed un bonus senza obbligo di deposito da 50 dollari americani.

 

Markets.com

Questo è un altro dei top brokers da utilizzare se si vuole investire in Borsa. Il deposito minimo richiesto è pari a 100€. Viene offerto un conto demo illimitato ed un bonus senza obbligo di deposito da 25€.

 

Plus500

Probabilmente è il broker più famoso al mondo, assieme ad eToro. Viene richiesto un deposito di almeno 100€. La piattaforma di trading Plus500 offre un conto demo da 20.000€ ed un Bonus da 25€.

 

 

Conto Demo: fai pratica con gli investimenti senza rischiare

Citando i vari broker abbiamo parlato più volte del conto demo. Di cosa si tratta? Un conto demo è un conto virtuale dove l’investitore può esercitarsi facendo pratica con i prodotti e gli strumenti finanziari reali.



Potremmo definire il conto demo come una sorta di videogames dove i soldi investiti sono finti e di conseguenza sono finti anche gli eventuali soldi guadagnati e le eventuali perdite subite.

Tutti i trader professionisti consigliano vivamente a chi vuole iniziare ad investire in borsa di utilizzare quanto più possibile un conto demo prima di investire denaro reale.

Dato che vi è la possibilità di perdere del denaro facendo un investimento sbagliato è meglio fare della pratica con soldi virtuali prima di iniziare ad investire soldi veri.

 

Opzioni Binarie, CFD, Azioni

Una volta che è stato creato un account come trader presso un broker autorizzato avremo la possibilità di decidere in quali prodotti finanziari investire.

Solitamente chi gioca in Borsa (anche se questo è un termine utilizzato scorrettamente), investe in Azioni, in CFD o in Opzioni Binarie.

Si tratta di prodotti finanziari che permettono di ottenere profitti molto velocemente ma che mettono sempre a rischio il capitale investito. A questi già citati aggiungiamo poi la possibilità di investire negli indici e nelle materie prime.

 

Forex

Un’altra forma d’investimento in Borsa che ultimamente viene sempre più utilizzata riguarda il Forex. Sicuramente avrai sentito più volte della possibilità di investire nel Forex ma molto probabilmente non avrai le idee abbastanza chiare su come funzioni. In breve possiamo affermare che il Forex è il mercato delle valute. Per ottenere profitto da questo tipo di investimento bisognerà acquistare valuta estera nel momento in cui questa sembrerà essere poco forte per poi rivenderla dopo che avrà guadagnato forza, cioè potere d’acquisto. Una delle compravendite di valuta tipiche è quella della coppia Dollaro degli Stati Uniti / Euro. L’investitore in questo caso acquista una certa quantità di dollari pagandoli in euro e li rivende quando i dollari hanno un potere d’acquisto superiore.

 

Cosa Fare prima di Investire in Borsa

Se hai letto quanto scritto sino ad ora hai sicuramente ben compreso l’importanza di utilizzare un conto demo. Cos’altro potrebbe essere necessario fare prima di iniziare? Sicuramente è essenziale essere informati quanto più possibile, sia per quello che riguarda l’andamento della Borsa che per ciò che riguarda quello che sta accadendo nel mondo.

In alcuni casi potrebbe essere necessario sostenere dei corsi di formazione ma se non si hanno troppe pretese si potrà semplicemente leggere un bel libro, magari anche nel formato pdf comodamente su tablet o smartphone, o leggere le varie guide online messe a disposizione di chi offre la piattaforma di trading. Alcuni broker mettono poi a disposizione dei propri trader dei webinar, ossia dei videocorsi molto importanti per chi vuole approfondire la materia, sarà come tornare un pò a scuola.