Come Scegliere il Colore dei Capelli



Come scegliere il colore dei capelli

La tentazione di scegliere un colore di capelli differente dal proprio, magari per cambiare o dare una svolta al proprio look, più o meno definitiva, è diffusa tra molte donne. Scegliere il colore dei capelli più adatto però non sempre è facile e si rischia di incappare in errori madornali. Ecco alcuni consigli pratici.

Scegliere il colore dei capelli in base alla pelle e agli occhi. Sia che decidiate di fare un nuovo colore dalla parrucchiera sia utilizzando le tinte fai da te, tenete conto di questi due fattori. Per gli occhi, se avete occhi chiari, azzurri ma anche grigi, vanno bene le tonalità di biondo, mentre con occhi verdi o scuri stanno meglio i colori come i castani e i rossi, questi ultimi indicati in particolare per chi ha gli occhi verdi. Per quanto riguarda la pelle, per chi ha la pelle molto chiara sono da evitare le tinte molto scure, per evitare l’effetto Morticia (il nero o il castano scuro evidenziano il pallore), per chi ha pelle chiara in generale vanno bene tutte le tinte, per chi invece è olivastra, quindi con pelle più scura, ok alle tinte più scure.

Altro consiglio da seguire: evitate le tinte pazze. Vale a dire, non cedete all’idea balzana di colorarvi ciocche di capelli verdi, blu o fucsia, state certe che ve ne pentirete presto. Anche se fosse per una festa o per qualsiasi altra occasione, poi non si toglieranno facilmente dai capelli.

Il castano. Il castano è una tinta che offre molti vantaggi, a cominciare dalle variazioni sulla tonalità. Si passa dal castano scuro al castano ramato, dal castano ciliegia al castano chiaro. Insomma, ce n’è per tutti i gusti, basta scegliere la tonalità più adatta a voi. Un altro vantaggio del castano è la sua capacità di riflettere i raggi solari, regalando alla vostra chioma riflessi lucenti e sfumature di colore. In più, non richiede molta manutenzione ed è ottimale per chi ha capelli danneggiati. Se già siete castane, potete optare per una tonalità più scura o più chiara, anche in questo modo potete rinnovare il vostro look.



Il biondo. Anche il biondo ha molte tonalità, va benissimo se siete bionde naturali, ma tenete conto che in caso contrario i capelli si potrebbero danneggiare (problemi di secchezza, oppure da ricci diventano lisci) perché prima bisogna decolorare i capelli, un trattamento che non aiuta a mantenere sani i capelli. Inoltre ha bisogno di una buona manutenzione (ad esempio per la ricrescita, se non siete bionde naturali).

Rosso. Ottimo per chi ha una carnagione rosata e se i capelli sono sani, perché altrimenti i pigmenti colorati fanno fatica ad attecchire. Da evitare quindi se avete capelli sfibrati, doppie o triple punte, se in precedenza avete decolorato i capelli ed ora appaiono secchi, se insomma la vostra chioma ha problemi vari, da risolvere con l’uso di shampoo, balsamo e prodotti specifici che si trovano anche al supermercato e permettono di rinvigorire i vostri capelli.

Nero. Lo sconsiglio vivamente. Si tratta di un colore molto forte, anche su chi già è castana, che a volte può appesantire il volto e regalare anche degli anni in più. Inoltre ha poche sfumature e tende a mostrasi come un colore troppo “compatto”.

Detto questo, se ancora non siete convinte, potete provare con i riflessanti. Li trovate anche nei supermercati e sono delle tinte che non coprono il colore dei capelli naturali ma li esaltano con i pigmenti che contengono, visibili soprattutto al sole, inoltre scompaiono dopo alcune settimane. Può essere un modo per capire se un certo tipo di colore e di tonalità può andare bene per voi e quindi scegliere poi il giusto colore di capelli.



Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi