Fare Soldi Online: Attenti ai Guadagni Facili



Quante volte avete letto articoli dove vi promettevano di diventare ricchi, fare un sacco di soldi, rimanendo seduti davanti al vostro computer, bastava solamente aprire un blog. Non ci vuole un genio, ne tanto meno provare le fantomatiche tecniche, per capire che quello che vi stanno vendendo è solamente fuffa, bugie, sciocchezze.

teleimbonitori si sono evoluti e sono diventati anche loro 2.0, passando dalla TV (ormai morta, almeno quella tradizionale) ad internet. Sfruttando la crisi e la purezza di alcuni internauti riescono a fare ancora i lori affari. In questo articolo però non vogliamo parlare dei furbetti del web, ma di come effettivamente possiamo sfruttare il nostro blog per il nostro business online. Intanto per contenuti interessanti sul mondo del fare soldi online puoi visionare il sito web comefaresoldicon.info

Sfruttare il blog per creare guadagni

Il blog, se strutturato bene, può essere un ottimo biglietto di presentazione specialmente se abbiamo deciso di utilizzare il web come campo per il nostro business. Grazie al blog possiamo mettere a disposizione di altri le nostre conoscenze in un determinato campo, facendo in questa maniera pubblicità a noi e al nostro business, creandoci un seguito di fan (o lettori, come preferisci chiamarli) che potrebbero diventare nostri clienti.

Naturalmente per fidelizzare i lettori abbiamo bisogno delle tre C: Competenza, Chiarezza e Correttezza. 

Il nostro blog deve puntare sulla qualità, la qualità del contenuto!! E meglio pubblicare 1 post a settimana, ma di spessore, che 20 post a settimana ma che risultano essere solamente fuffa. Se utilizzi il blog per lavoro non è il contatore delle visualizzazioni che dovrai tenere sotto controllo, ma dovrai monitorare costantemente la sua reputazione sentire quello che dicono gli utenti del tuo blog.



Cura l’aspetto dei tuoi strumenti di business

Come dice il saggio: Labito non fa il Monaco.però aiuta aggiungo io. Lo stesso discorso vale per tutti gli strumenti che usi per il tuo business online come:

  • la veste grafica del blog. Una bella grafica non rendere il tuo blog il migliore di tutti, però laiuta e per bella veste grafica non intendo layout con effetti speciali e pieni di banner (che hanno proprio leffetto contrario) ma una veste grafica semplice.
  • la tua pagina Facebook: comunicazioni efficaci, non banali, rivolte al tuo pubblico, immagini creative che attirano attenzione ed interesse
  • Email marketing: stesura di contenuti veramente utili e specialmente pratici, le persone vogliono

Domanda: Preferisci un blog con una veste grafica semplice, magari con uno sfondo bianco, però pieno di contenuti interessanti e facilmente rintracciabili oppure preferisci un blog con luci  stroboscopie pieno di banner pubblicitari che per cercare un contenuto interessante ti viene il mal di testa?

Pillola blu o Pillola rossa? A te la scelta !!

CONCLUSIONE

Non credete a tutto quello che passa su internet, non credete a quelli che promettono di farvi diventare i nuovi Paperon dei Paperoni con pochi click, sono tutte sciocchezze. Come nella vita reale, anche sul web per avere successo devi lavorare lavorare lavorare e ancora lavorare.

Il web ha permesso di avere più opportunità di lavoro rispetto a prima e di poter espandere il proprio business in tutto il mondo (basti pensare al negozio sotto casa che grazie a un sito web può vendere i propri prodotti in tutto il mondo), ma evitiamo di fare i soliti furbetti!!

Tu cosa ne pensi? Per te è più importante il contatore delle visualizzazioni ? Lascia il tuo parere nei commenti sotto l’articolo potrà essere utile anche ad altri.

Se l’articolo è stato di vostro gradimento condividetelo il più possibile su tutte le piattaforme di Social Network.