Servizi di Web Marketing, come valutarli e quali comprare

come-aumentare-follower-instagram


Accresci il tuo business con il Web Marketing

Il passaggio dal marketing tradizionale al corrispettivo digitale è dovuto al fatto che le persone passano sempre più tempo online. Secondo il “Report Digital 2020” il tempo trascorso quotidianamente da quasi 50 milioni di italiani su internet è di ben 6 ore! Questa cifra di per sé rende facile capire come mai sapersi muovere nel mondo del marketing digitale sia così importante per le aziende di oggi che vogliono essere competitive sul mercato nazionale e mondiale.
E se non sei del settore o se non stai utilizzando i servizi di Web Marketing per la tua attività, la maggior parte dei tuoi potenziali clienti probabilmente non sarà in grado di trovarti. Gli annunci stampati non sono più efficaci. Anche se le tecniche di marketing sono cambiate drasticamente nel corso degli anni, l’obiettivo è sempre lo stesso: mettere in evidenza i tuoi prodotti e servizi per il pubblico al quale ti rivolgi, ed invogliarli ad acquistare.

In che modo i servizi di Web Marketing possono migliorare il tuo business

Come puoi già intuire, innanzitutto utilizzare i servizi di Web Marketing può migliorare la tua visibilità, la tua esposizione rispetto a potenziali clienti. Per fare ciò però non ci si può attenere ad un solo metodo, bensì è necessario utilizzare varie strategie.
Che la tua azienda sia piccola o grande, il marketing online è in ogni caso un modo efficace ed economico per parlare dei tuoi prodotti, dei tuoi servizi e della tua azienda. Un budget ridotto, se utilizzato con criterio, può rendere anche più di un budget elevato.
Un altro vantaggio del web marketing è che ti permette di muoverti non solo nel mercato locale, ma persino, se lo desideri, in quello internazionale, cosa che sarebbe pressoché impossibile altrimenti. Le possibilità di espansione e di crescita per la tua attività diventano potenzialmente infinite.
Altra possibilità offerta dalla presenza online, è la possibilità di fare affari anche quando il tuo negozio, il tuo ufficio, la tua attività fisica sono nell’orario di chiusura.

Quali sono i servizi di cui hai bisogno e come imparare a sceglierli

Come dicevo prima, le strategie da adottare per massimizzare i benefici offerti dal web marketing sono molteplici. Ecco quali sono i servizi che è comprovato siano necessari a questo scopo:

Servizi SEO:

L’ottimizzazione dei motori di ricerca viene utilizzata per aiutare il tuo sito Web a posizionarsi nelle prime posizioni dei risultati, sulla base di parole chiave mirate. Ciò può darti un vantaggio competitivo molto importante, purché si scelgano le parole chiave giuste. Se vuoi puoi affidarti ad una persona o a una compagnia che si occupi di questo lavoro al posto tuo. Il mio consiglio è sempre di effettuare tale scelta sempre solo dopo aver incontrato faccia a faccia la persona alla quale vuoi affidare il lavoro, e chiedere prove dei suoi precedenti successi, nonché di come procederebbe se gli affidassi l’indicizzazione del tuo sito, e ovviamente un preventivo. L’ideale inoltre sarebbe che ti sia consigliato da qualcuno di fidato, o perlomeno chiedere a precedenti clienti se ne sono rimasti soddisfatti.



Ottimizzazione dell’attività di Google:

La ricerca di Google è diventata incredibilmente efficace anche su scala locale. Inoltre, sebbene non sia necessario utilizzare le funzioni di “post”, ci sono alcune prove che quelli che lo fanno vedono un piccolo aumento nei risultati. È anche un buon modo per risaltare rispetto ai competitors. Anche le recensioni sono molto importanti di questi tempi. Sforzati di ottenere recensioni su Google e Facebook (anche quelle di quest’ultimo vengono conteggiate nel totale), e ricordati di scrivere una risposta cordiale, un ringraziamento, sotto ciascuna di esse. Questo può rendere le persone maggiormente propense a consigliarti ad altre. Lo stesso vale anche per le recensioni negative. Alla gente piace vedere che un’azienda è disposta a provare a risolvere i problemi che vengono sollevati, o almeno a prendere atto delle eventuali brutte esperienze dei clienti mostrandosi dispiaciuti. Consiglio di esaminare ogni sezione di GMB e di assicurarsi che tutto sia compilato nella maniera più completa possibile. Inoltre verifica di tanto in tanto che le informazioni inserite siano corrette, poiché le persone spesso inviano correzioni sbagliate. Se la tua azienda vende un prodotto è molto importante anche che questo sia presente fra i risultati di Google Shopping, e che sia posizionato in cima sulla base delle modalità più comuni di ordinamento (come il prezzo da più basso a più alto, la popolarità, le recensioni positive ecc.)

Social media:

I social media stanno aumentando costantemente la loro popolarità nel settore della pubblicità e del marketing online. Proprio come Internet nel suo insieme, i siti Web di social media come Facebook e Instagram riuniscono milioni di persone in un’unica piazza. Utilizzando le fan page dei social media e le pagine aziendali, puoi far pubblicare la tua attività e consigliarla a migliaia di persone tramite targeting locale in un istante. Oltre alle recensioni, di cui ho già parlato, sono altrettanto importanti il numero di follower e di like, perché è dimostrato che le persone sono particolarmente influenzate da questi parametri nelle loro scelte. Pubblica nella tua pagina Instagram foto belle, e inserisci gli hashtag nel modo corretto. Esistono inoltre servizi che ti danno, in cambio di un ragionevole costo (considerando che si tratta di un investimento dal potenziale ritorno decisamente positivo), un piccolo “aiutino” dal punto di vista dei like. Ti posso assicurare per esperienza personale che tra i migliori siti per aumentare i like c’è questo (clicca il link qui accanto). Lo trovai leggendo un articolo online, e lo scelsi grazie alle ottime recensioni (visto quanto sono importanti?). Che dire, i like sono di persone vere (e non di bot come per altri siti che non posso nominare), e di tanto in tanto lo utilizzo ancora perché ne ho avuto un riscontrabile ritorno economico.

Pubblicità pay per click:

Il marketing PPC è una modalità di utilizzo della pubblicità sui motori di ricerca atta a generare click sul tuo sito Web. Hai presente quegli annunci sponsorizzati che vedi spesso nella parte superiore della pagina dei risultati di ricerca di Google? Quello è un esempio di pubblicità pay-per-click. Funziona così: ogni volta che un utente clicca sul tuo annuncio viene rimandato al tuo sito Web, e tu paghi una piccola commissione al motore di ricerca. Quando la tua strategia PPC è ben progettata e funziona senza intoppi, tale commissione sarà banale, perché la visita vale ben più per la tua attività rispetto a quanto la paghi. Se ad esempio ogni click ti costa 10€, ma il “click medio” si traduce in una vendita pari a 100€, è autoevidente che la strategia sta funzionando nella maniera corretta.

In conclusione esistono diverse strategie di Web marketing che se combinate nella maniera corretta possono, a fronte di un piccolo investimento, generare un ritorno economico davvero notevole. Non è facile orientarsi fra tutti questi strumenti, ma ti assicuro che se seguirai i miei consigli non avrai di che pentirtene!



Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi